Menu mobile offcanvas

Logo Menu mobile

Logo MOBILE

www.bolognateatro.it

Logo

3D

IL TEATRO E' L'UNICO SPETTACOLO DAVVERO IN 3D.
DA OLTRE 2000 ANNI.

JoomBall - Cookies

Mercoledì, Gennaio 16, 2019

YouTube

AdSense 1

PUBBLICITA'

VITO

GUARDA L'INTERVISTA


b_300_0_16777215_00_images_stories_vito-2012.jpgTeatro CELEBRAZIONI - 28/12/2018 - 06/01/2019 ore 21.00 (dom. ore 18.00; 31/12 ore 21.30)

Una produzione ASSOCIAZIONE ARTE E SALUTE ONLUS, in collaborazione con CRONOPIOS

Vito in AL DUTÅUR DI MÂT

di Nanni Garella
da "Il medico dei pazzi di Eduardo Scarpetta"
con Vito e con Patrizia Bollini, Licia Navarrini, Luca Formica, Pamela Giannasi, Iole Mazzetti, Fabio Molinari, Mirco Nanni, Lucio Polazzi, Deborah Quintavalle, Moreno Rimondi, Roberto Risi e con la partecipazione straordinaria di Nanni Garella
scene Antonio Fiorentino - luci Gigi Saccomandi - costumi Claudia Pernigotti
regista assistente Gabriele Tesauri - assistente alla regia Nicola Berti
direttore di scena Federico Lepri - datore luci Eva Bruno - fonico Erio Lugli -sarta Elena Dal Pozzo

regia di Nanni Garella si ringrazia per la collaborazione ERT Emilia-Romagna Fondazione

«Da quando ascoltai fluire la lingua limpida e cristallina del dialetto bolognese parlato dagli attori di Arte e salute ne Il linguaggio della montagna di Pinter, cominciai ad immaginare un'opera recitata tutta in lingua bolognese: "lingua" perché volevo che avesse dignità letteraria, che non fosse soltanto vernacolo.

Così nacque l'idea di lavorare sulla commedia di Scarpetta, Il medico dei pazzi, e di adattarla alla lingua originaria dei nostri attori. Il medico dei pazzi era un titolo perfetto per Arte e Salute: il tema dell'inversione del punto di vista, nel guardare il mondo della follia, è trattato da Scarpetta con la leggerezza che gli è propria, ma con grande sapienza drammaturgica. In questi anni abbiamo continuato il lavoro sul dialetto, con altre opere, come Miseria e nobiltà e Li buffoni e tuttavia, in tutti noi riecheggiavano le risate del pubblico in teatro per Al dutåur di mât, l'inizio folgorante del nostro lavoro sui dialetti. Chiesi allora a Vito, che accettò con entusiasmo, di darmi una mano nella mia avventura "bolognese". Abbiamo deciso di tornare insieme a recitare quella splendida commedia, che celebra degnamente il 40° anniversario della Legge Basaglia e del nostro impegno nella lotta allo stigma e al pregiudizio verso la malattia mentale.» Nanni Garella

Google interno

BolognaTeatro.it dal 2009 è il sito per chi ama il teatro a Bologna e provincia. Gli spettacoli più interessanti, le interviste ai protagonisti, le recensioni. Commenta gli spettacoli che hai visto e richiedi la newsletter settimanale gratuita, per essere sempre aggiornato.

Le più importanti realtà collaborano con noi: Europauditorium, Il Celebrazioni, Duse, Dehon, ITC...

BolognaTeatro.it, il sito che mancava.

Google interno mobile

BolognaTeatro.it dal 2009 è il sito per chi ama il teatro a Bologna e provincia. Gli spettacoli più interessanti, le interviste ai protagonisti, le recensioni. Commenta gli spettacoli che hai visto e richiedi la newsletter settimanale gratuita, per essere sempre aggiornato.

Le più importanti realtà collaborano con noi: Europauditorium, Il Celebrazioni, Duse, Dehon, ITC, Tracce di Teatro d'Autore, Palazzo Minerva...

BolognaTeatro.it, il sito che mancava.

AdSense 3

PUBBLICITA'

Mappa del sito

HOME |

La pagina iniziale del sito

SPETTACOLI |

L'elenco degli eventi a Bologna e provincia stasera e questa settimana.

IN EVIDENZA |

Gli spettacoli segnalati da noi.

INTERVISTE |

Le interviste ai protagonisti.

RECENSIONI |

Le recensioni degli spettacoli andati in scena.

INFO UTILI |

Mappa teatri - Info biglietti - F.A.Q. (Domande Frequenti)

Facebook

NEWSLETTER

ISCRIVITI ORA, E' GRATIS!

Accetto Privacy e Termini di Utilizzo