Menu mobile offcanvas

Logo Menu mobile

Logo MOBILE

www.bolognateatro.it

Logo

3D

IL TEATRO E' L'UNICO SPETTACOLO DAVVERO IN 3D.
DA OLTRE 2000 ANNI.

JoomBall - Cookies

Mercoledì, Aprile 24, 2019

YouTube

AdSense 1

PUBBLICITA'

Colore di fuoco - Workshop Teatro di Gruppo Elettrogeno

b_300_0_16777215_00_images_extra_colori-di-fuoco-get.pngCOLORE DI FUOCO percorso teatrale a cura di Gruppo Elettrogeno – Orbitateatro

Gennaio-Maggio 2019

Sono aperte le iscrizioni a Colore di Fuoco, un percorso teatrale a cura di Gruppo Elettrogeno – Orbitateatro, che prende il via a Bologna domenica 27 gennaio 2019 in collaborazione con Gender Bender International Festival, Simone Cangelosi, Istituto dei ciechi F. Cavazza di Bologna – Museo Tolomeo, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Sezione territoriale di Bologna, Collettivo Ateliersi, XI edizione di IT.A.CÀ Bologna, Associazione Culturale Kilowatt, Granata.

Colore di Fuoco è aperto a tutti/e, con o senza disabilità fisica, anche in assenza di precedenti esperienze teatrali. Il percorso intende indagare nuove forme di scrittura scenica e pratiche teatrali in continuo dialogo con differenti predisposizioni sensoriali e possibilità dell’essere. Il percorso si basa sul metodo ADT (Arte della trasformazione), uno strumento pedagogico ideato dalla regista Martina Palmieri, che mette al centro il principio su cui si fonda il lavoro: fare emergere e sviluppare l’identità artistica dei partecipanti attraverso la ricerca di inedite abilità percettive ed espressive. La visione di Gruppo Elettrogeno – Orbitateatro fa riferimento ad un teatro contemporaneo di interazione sociale e che prevede il coinvolgimento degli attori non vedenti, ipovedenti e vedenti della compagnia.

Sette le tappe che si articolano da gennaio a maggio 2019 e che vedono la conduzione di Martina Palmieri e la partecipazione del regista Simone Cangelosi, che si muoverà all'interno del lavoro osservando, intercettando il materiale generato dalla pratica teatrale, dando spunti narrativi. È possibile iscriversi ai singoli incontri o all’intero percorso.

Simone Cangelosi è un regista di documentari. I suoi lavori sono incentrati principalmente sui temi dell’identità e dell’attivismo politico, come nel lavoro autobiografico Dalla testa ai piedi (2007) e in Una nobile rivoluzione’ (2014) documentario sulla vita di Marcella Di Folco, una delle figure di spicco del movimento lgbt italiano.

Diversi i luoghi della città che accolgono i vari workshop e incontri: palestra dell’Istituto dei ciechi Francesco Cavazza ( in via dell’Oro 3), Museo Tolomeo presso I’Istituto dei ciechi F. Cavazza ( Via Castiglione 71) AtelierSì (via San Vitale 69) e Granata (via San Rocco16).

Calendario workshop e incontri 2019:

27 Gennaio. Prodigio, Workshop di teatro – Ateliersi

21 febbraio. Imparare a guardare la propria pagina, Workshop di scrittura con Simone Cangelosi – Palestra Istituto Cavazza. Ore 20.30-23.00

24 Febbraio. Il corpo perduto, Workshop di teatro – Granata via San Rocco16, Bologna

17 Marzo. Generare, Workshop di teatro – Ateliersi

14 Aprile. Queste parole di colore oscuro, Workshop di teatro – Palestra Istituto Cavazza

25 maggio. OPS! Incontro con Fabio Fornasari e musica live eseguita dall’ensemble Josquin friends - Museo Tolomeo, ore 18.30 presso I’Istituto dei ciechi F. Cavazza Via Castiglione 71, Bologna.

26 maggio Fuori luogo, Workshop di teatro – Palestra Istituto Cavazza

Gli appuntamenti del 25 e 26 maggio sono all’interno della XI edizione di IT.A.CÀ dal 24 maggio al 9 giugno 2019 a Bologna.

Per ogni workshop è previsto un contributo di euro 35,00 euro. Per info e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AdSense 3

PUBBLICITA'

Mappa del sito

HOME |

La pagina iniziale del sito

SPETTACOLI |

L'elenco degli eventi a Bologna e provincia stasera e questa settimana.

IN EVIDENZA |

Gli spettacoli segnalati da noi.

INTERVISTE |

Le interviste ai protagonisti.

RECENSIONI |

Le recensioni degli spettacoli andati in scena.

INFO UTILI |

Mappa teatri - Info biglietti - F.A.Q. (Domande Frequenti)

Facebook

NEWSLETTER

ISCRIVITI ORA, E' GRATIS!

Accetto Privacy e Termini di Utilizzo